Consigli sull’acquisto dell’olio motore

L’auto è il mezzo di trasporto più importante ed utilizzato nella nostra vita. Con il sole, la pioggia o addirittura la neve, l’auto riesce (quasi) sempre a portarci a destinazione senza difficoltà.

Esistono moltissimi tipi di auto: familiare, fuoristrada, utilitaria, sportiva o d’epoca, ed ognuna di esse ha qualcosa che la rende unica e diversa dalle altre. Una delle cose che hanno in comune le auto è il motore ed è nostro dovere di guidatori prendersene cura.

Il primo passo per evitare malfunzionamenti del motore è di utilizzare un olio motore adeguato. Leggi la Classifica dei migliori oli motore su guadagnare.com e potrai renderti conto di quale sia il prodotto più adatto alla tua auto.

L’utilizzo di un ottimo olio motore porta a moltissimi vantaggi come la pulizia del motore evitando che si creino dei depositi di sporco e l’assenza di attriti tra le sue varie componenti prevenendo l’usura e l’ossidazione. Oltre a questo si arrivano ad avere prestazioni migliori, un minor consumo di carburante e minori emissioni.

L’olio motore deve essere cambiato tra i 10.000 e i 15.000 km percorsi dall’ultimo “cambio-olio” e se non siete degli esperti affidatevi al vostro meccanico di fiducia.

 

 

.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>